VORAGINE A PIAZZA DELLA BALDUINA. MENNUNI-GUIDI-GHERA (FDI-AN): "INTERVENIRE SUBITO PER METTERE IN SICUREZZA LA PIAZZA E AVVIARE MONITORAGGIO DELLE TUBAZIONI DEL QUARTIERE"

 
   
 

 
 

Dopo la scoperta dell'ennesima, enorme, voragine in piazza della Balduina dovuta con ogni probabilitÓ ad una perdita d'acqua del grande collettore fognario che attraversa la piazza, gli ennesimi disagi per i cittadini e l'ennesimo caso fortunato che non ci sia scappata la tragedia, crediamo opportuno che ACEA , Municipio 14 e Comune di Roma, si attivino non solo per ripristinare quanto prima la viabilitÓ e la messa in sicurezza della principale piazza del quartiere ma anche per prevenire simili accadimenti, monitorando le tubature vetuste in un sottosuolo geologicamente fragile come quello della Balduina.
Voragini pi¨ o meno estese si aprono infatti con frequenza un po' in tutto il quartiere e solo per fortunate coincidenza non vi sono stati episodi tragici.
Crediamo che una attenta prevenzione possa e debba essere attivata immediatamente da ACEA procedendo nel caso alla necessaria sostituzione delle tubature di acque bianche o di acque nere vetuste .Fabrizio Ghera capogruppo di FDI in comune e Mauro Ferri, consigliere del municipio14 hanno presentato due interrogazioni urgenti rispettivamente a sindaco e a presidente del municipio per sollecitare i necessari e immediati interventi.
Lo dichiarano Fabrizio Ghera capogruppo FDI in campidoglio Federico Guidi,Lavinia Mennuni, dirigenti romani di FDI AN , Mauro Ferri consigliere FDI nel 14 municipio.